Il Castello Sforzesco di Milano è un luogo semplicemente incredibile e suggestivo. Non è solo un museo da visitare e in cui perdersi. È anche un luogo vivo, vivace, dove vengono organizzati innumerevoli eventi. Ecco quali sono allora i principali eventi a cui partecipare prossimamente. 

Visite guidate alle merlate e ai cortili 

Sì, il Castello Sforzesco è un meraviglioso museo. Tutti sanno quali sono i capolavori che è possibile vedere al suo interno. In pochi invece conoscono le merlate, i cortili, gli spazi esterni. Ecco perchè quest’anno sono state organizzate visite guidate proprio all’esterno. È possibile passeggiare sulle merlate al tramonto, dalle 18 alle 19.30. È possibile visitarle però anche di giorno, nel weekend, dalle 10.30 alle 15. Dall’alto, il panorama sulla città è suggestivo. Le visite ai cortili, consentono di scoprire oltre 130 opere. Sono disponibili di sera, ma anche di giorno, queste ultime adatte soprattutto alle famiglie. 

Estate Sforzesca 

Fino al 3 settembre 2020 è possibile vedere meravigliosi spettacoli nella cornice del Cortile delle Armi. Si tratta di spettacoli teatrali, ma anche di spettacoli di danza. Nella maggior parte dei casi, l’ingresso è gratuito. Nei casi in cui sia previsto un biglietto di ingresso, il prezzo è calmierato. Da ricordare che è sempre necessaria però la prenotazione. Quest’anno infatti a causa del Covid-19 è necessario che accedano poche persone, tutte con posto a sedere. 

Le mostre da non perdere  

La mostra “Cesare Colombo. Fotografie/Photographs 1952-2012” è disponibile fino al 30 settembre 2020, nella Corte Ducale, Sala Viscontea. In esposizione, oltre 100 fotografie di Milano. Le fotografie permettono di scoprire i più disparati aspetti della città, oltre che vita e lavoro di Cesare Colombo. Interessanti anche i filmati inediti proiettati. Risalgono agli anni ‘60 e ‘70 e permettono di scoprire in modo ancora più affascinante la Milano di un tempo.

 

Interessante anche la mostra del “Competition MilanoVetro-35”. Le opere finaliste sono in esposizione sino a settembre 2020. Sono opere in vetro realizzate da artisti under 35, di grande design, dal sapore moderno e accattivante. 

 

Da ricordare infine la mostra “Sotto il cielo di Nut. Egitto divino”. Sono presenti in esposizione oltre 150 opere. Consentono di scoprire l’arte dell’antico Egitto in ogni sua sfaccettatura. Consentono anche di addentrarsi nel loro in cui gli egizi consideravano le divinità. Un viaggio che non è solo artistico insomma ma anche spirituale. 

I campus estivi per i bambini

I bambini hanno sempre bisogno di divertirsi e di scoprire il mondo che li circonda. Quest’anno ne hanno bisogno in modo particolare. Dopo l’emergenza Covid-19 che li ha tenuti in casa sin troppo a lungo, sentono infatti il bisogno di uscire. Sentono il bisogno di stare con i loro coetanei. Sentono il bisogno di qualcuno che li guidi. Ecco perché il Castello Sforzesco ha deciso per questa estate 2020 di offrire anche campus e incontri per i bambini. Qui possono trovare occasioni di divertimento, ma anche di scoperta. Campus e incontri che sono infatti educativi e incentrati sull’arte e sulla storia. 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here